Area Alunni

Gentili genitori, care allieve e cari allievi,
come ormai tutti saprete, le attività didattiche in presenza sono sospese fino al 3 aprile, e a tutti viene richiesto il rispetto scrupoloso delle regole previste dalle autorità competenti per il contenimento del contagio.
Alle ragazze e ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado, volentieri trasmetto il messaggio dei loro rappresentanti eletti nel Consiglio Comunale dei Ragazzi. Eccolo!

Cari compagni,

siamo i ragazzi che rappresentano il CCR e vi scriviamo questo messaggio per ricordarvi di studiare, eseguire i compiti che vi sono assegnati e farvi trovare pronti per le videolezioni. Ricordatevi che questa pausa non deve essere sprecata: utilizzatela  per fare i vostri compiti e studiare. E se aveste bisogno di qualcosa, rivolgetevi ai professori o a noi che poi riferiremo. 

Sperando di poter presto rivederci tutti nelle aule, vi salutiamo con affetto.

 

                                                                                            Mattia, Ilaria, Selma
 
Alle bambine e ai bambini più piccoli, il mio personale invito a seguire i consigli dei loro docenti e dei loro genitori. 
Un saluto cordiale. 
Il dirigente scolastico 
Mira Francesca Carello 

PROGETTO “SPORT DI TUTTI – edizione young” 2019/2020

IL FONDO PER L’ACCESSO
GRATUITO ALLO SPORT DEDICATO AI PIÙ GIOVANI.
Grazie a Sport di tutti bambini e ragazzi tra i 5 e i 18 anni hanno la possibilità di praticare gratuitamente
un’attività sportiva nelle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche aderenti all’iniziativa.


Per scoprire di più basta andare sul sito

sportditutti.it

Previous Next

Le classi 1H Giacosa e 1N Verga quest’anno partecipano al progetto di educazione ambientale e citizen science CleanAir@School sulla qualità dell’aria, che coinvolge l’Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente), coordinato dall’Agenzia Europea per l’Ambiente.

La nostra scuola è una delle due coinvolte in Piemonte e mercoledì 20 novembre, giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, all’interno della settimana Unesco di educazione alla sostenibilità – agenda 2030, i ragazzi, insieme ai tecnici Arpa e alle insegnanti, hanno posizionato due rilevatori diffusivi per monitorare la quantità di un agente inquinante (biossido d’azoto) in cortile e sul tratto di strada davanti alle sedi Giacosa e Verga. 

In allegato maggiori dettagli del progetto.

Pagina 1 di 2

Free Joomla templates by L.THEME